PMA ETEROLOGA

PMA ETEROLOGA

La sentenza della CC n. 162/2014 ha dichiarato l’illegittimità costituzionale
dell’art.14 comma 3 nella parte in cui stabilisce che “E’ vietato il ricorso a tecniche
di PMA di tipo eterologo, che si intende con utilizzo di gameti donati da soggetto
esterno alla coppia”.
Tale sentenza ha permesso il ricorso a tecniche di fecondazione eterologa
qualora sia stata diagnosticata una patologia che sia causa di sterilità o infertilità assolute
ed irreversibili documentate da atto medico e da questo certificato.